Marco Loconte

Marco Loconte

Raffinato pittore di rara sensibilità interiore ed artistica, ha sempre prediletto nelle sue opere lo studio dell'Uomo e della Natura nella loro più intima essenza, mescolando ed armonizzando con sapiente alchimia lo stretto e rigoroso studio anatomico e figurativo con l'impalpabile e sfuggente etericità di cui ogni essere animato e non animato è pervaso. (F.R.M.) "L'opera agisce al di là dell'artista..."


home web.tiscalinet.it/mloconte

posta loconte.marco@libero.it

Dal gennaio 2009 l’esecuzione di numerosi ritratti riportano Lo Conte nel suo privilegiato percorso intimista e di ricerca della personalità dell’uomo.
  • Parigi ottobre 2005 : espone con STUDIOZERO nel Teatro del Vesinet riportando un successo personale per critica e vendite.
  • Perugia settembre 2002 espone nella storica sede della VOLUMNIA EDITRICE.
  • Londra Settembre 2001 Mostra personale presso la Galleria VIRTUAL ENTERTAINMENT.
  • Roma Ottobre 2000 Mostra personale nella sede espositiva della Chiesa di S. Rita, dal titolo "Il Sentiero delle Forme":
  • Parigi 1999 Espone con il gruppo STUDIO ZERO" presso il THEATRE DU VESINET.
  • Roma 1997 Mostra personale dal titolo "IMAGO PICTA" presso lo STUDIO LOGOS.
  • Roma 1997 presso l'"ASSOCIAZIONE ABRUZZESE" Espone con il pittore argentino Claudio Bogino.
  • Premio "CAMPO DE' FIORI" 1996 vince il primo premio organizzato dalla storica galleria "IL TORCHIO" di Roma.
  • Roma Libreria "REMO CROCE".1997 Mostra personale.
  • Roma 1996 “1° Premio Internazionale di pittura Le mie preghiere" .E’ tra i vincitori.
  • L'annuario COMED n. 24 del 1997 cita i suoi lavori.
  • Gallerie e collezioni private in Italia e all'estero espongono in permanenza numerose sue opere.

Marco Loconte