Josefina Nucci Howel

Josefina Nuccihowell

Nasce a Barranquilla (Colombia). Dopo gli studi classici, segue corsi privati di disegno e pittura. Nel 1995 lavora per la National Geographic U.S.A in una ricerca antropologica e artistica sulle culture precolombiane. A Roma frequenta un corso di ceramica con il maestro Luigi Diotallevi, conseguendo un attestato in ceramiche artistiche (1998). Nel 2005 consegue l’attestato di qualifica professionale in Trompe L’Oeil e Affreschi, Provincia di Roma, e Regione Lazio CEFME. “Josephine Howell dipinge l’individuo; e questo è un importante dato di partenza, soprattutto alla luce dei tempi in cui viviamo.”

home

posta jonucci@hotmail.com

  • 2011 Roma “Incontro con artisti contemporanei” Coronari 111 Art Gallery
  • 2009 Milano “workshop di tecniche di scultura e grafica”, Fabbrica del vapore. “La Forma della Relazione”.
  • 2008 Venezia “Biennale di Venezia” pad. Venezuela, performance arquetipos, imaginario y mitos.
  • 2006 Roma Zagarolo, Frammentazioni Mostra collettiva al Palazzo Rospigliosi.
  • 2006 Roma Collettiva “Galleria 196“” via dei Coronari.
  • 2005 Roma Marino, Palazzo Colonna, Personale sala Lepanto
  • 2002 Roma “Cafè de la Scala” .
  • 2002 Siena Immaginativa Premio internazionale d’arte, Palazzo comunale magazzini del sale.
  • 2000-2001 Venezia progetto speciale, bunker poetico alla 49° Biennale di Venezia, “Pallade”
  • 2001 Realizza dipinti e decorazioni per l’Hotel Intercontinental di Doha, in Qatar.
  • 2000 Realizza lavori di allestimenti in bronzo per il museo Tuscolano di Frascati, “Mazzone scultori associati” e architetto Massimiliano Fuksas, Roma

Josefina Nuccihowell