Antonietta Meneghini

Antonietta Meneghini

Artista dotata di notevoli qualità tecniche, come dimostra la sua pittura minuziosa nel raffigurare figure o volti. Questi ultimi non devono però far pensare semplicemente ad una ricerca pittorica di Antonietta Meneghini sul ritratto, perchè i suoi visi hanno sempre qualcosa in più del ritratto e qualcosa in meno della precisa raffigurazione. In essi c'è un'allegoria fantastica, un'epifania sottile di quel segreto che ogni stato d'animo nasconde, dietro le proprie quotidiane espressioni. L'opera di questa pittrice mette in luce aspetti di una ricerca che sembra inesauribile di suggestioni intellettuali, di motivi e d'immagini narrative. Sono qui ibridati i fantasmi che intimamente ci percorrono e ci sollecitano. Sembra, infatti, di riscontrare tracce di quelle ossessioni che attraversano i volti di un po' tutti noi e che così bene sanno raccontare chi siamo. PAOLO LEVI
Hanno scritto di lei maria luisa ferraguti, gabriella niero, serena ciampa, cristina aglietti, federcritici, giorgio rigotto, prof.ssa cecilia ci, nadia spita, archivio monografico dell'arte italiana di milano, ezio zanesini, giorgio pilla ,tita bianchini.

home www.antoniettameneghini.it

posta a.menega@yahoo.it

Concorsi 2010:
  • Participazione al progetto a itinere “110 e lode”, presentato nei 20 capoluoghi di regione dal gennaio 2012 al 2014, sotto il Patrocinio della Presidenza della Repubblica e Il Ministero dei Beni Culturali.
  • Segnalazione Speciale alla 1 Biennale Internazionale Città di Lecce, Castello Carlo V, Lecce, ottobre 2010
  • Finalista al Premio Arte X 2010, Hotel Vedute di Fucecchio, Firenze, giugno 2010
  • Segnalazione speciale al Premio Internazionale Giorgione, Spazio Cuvart, Castelfranco Veneto, aprile 2010
  • Finalista al Premio Internazionale di Afrodite, Palazzo Valmarana Braga, Vicenza, febbraio 2010
  • Finalista al Concorso Nazionale “Sinestesie”, L'Aquila, febbraio 2010
Antonietta Meneghini nata a Laives (BZ), il 24/11/1954, vive e lavora a Thiene nel Vicentino. Inizia la sua attività artistica come autodidatta. Dal 2003 fa parte del Gruppo Artisti Zugliano. E' allieva dal 2004 del Maestro Cesare Vignato, Associazione Culturale “Il Segno” di Thiene.

Antonietta Meneghini